Login

Per la login inserire: username e password

For login you must enter username and password




   Mobile +39 328/6816898
« Indietro

APPIGNANO - (MC)

Appignano è un comune con poco più di 4.000 abitanti, situato a pochi chilometri dalla città di Macerata.

Alta Pinus (questo è il nome latino del paese) sorge verso la fine dell'XI secolo. Questo comune del maceratese è conosciuto come il paese dei vasai (dei “coccià” nel dialetto paesano) grazie alla produzione e alla lavorazione della terracotta e della ceramica che fanno parte della tradizione locale.

Appignano è rinomato altresì come “centro del mobile”, appellativo guadagnato nel corso del tempo per via della sua inclinazione a produrre mobili e alla lavorazione del legno; si distingue però anche nel settore manifatturiero, soprattutto nell'ambito del vestiario.

Il centro cittadino è posto ad un'altitudine di 199 metri sul livello del mare ed è circondato dalla verde campagna marchigiana dove si possono ammirare stupendi paesaggi, partendo dagli appennini guardando verso ovest, fino ad arrivare al mar Adriatico ad est.

Il comune di Appignano è inoltre vincitore del premio “Bandiera verde”, riconoscimento che viene dato ad enti pubblici che si sono distinti nelle politiche di tutela dell'ambiente e del paesaggio anche ai fini turistici, nella valorizzazione dei prodotti tipici legati al territorio.

Bellente il Brigante è uno degli eventi che caratterizzano questa località e che si svolge in più serate durante il periodo tra Giugno e Luglio. Si tratta di una cena a base di ricette tipiche dell'800 che viene consumata all'aperto nella piazza cittadina, intorno alla quale si svolge una rievocazione storico/teatrale in costume. La storia narra le vicissitudini della comunità appignanese del 1812, confusa tra i retaggi del vecchio potere del papato e le contraddizioni del nuovo ordine sociale dello stato napoleonico.

Leguminaria è una manifestazione che si svolge ad Ottobre tra le suggestive mura appignanesi. È un evento che vede come protagonisti i legumi, che fanno parte dell'eccellenza nella produzione agricola del territorio in questione. Durante tale manifestazione si avrà l'opportunità di degustare numerose ricette locali a base di legumi, accompagnate da una grande varietà di prodotti tipici enogastronomici.

Il convento di Forano (frazione di Appignano) sorge in prossimità del paese stesso ed è immerso nel territorio naturale e rurale che circonda il centro urbano; è originario del XIII secolo ed è ricordato per un soggiorno di S. Francesco d'Assisi, il quale si narra sia passato dall'antico portale gotico del convento (dove si trova un'antica incisione dedicata al santo). Sulla facciata esterna si conservano parti di un affresco di un'Annunciazione, risalente alla prima metà del Quattrocento.

Appignano è un luogo interessante da visitare e dove passare una vacanza rilassante immersi nella natura marchigiana e nella sua storia affascinante!